Giulia Manconi

Edoardo, vincitore della seconda borsa di studio* targata OpportuniSID, si racconta alla comunità siddina. 

Al quinto anno di liceo linguistico, scegliere come proseguire il mio percorso accademico non è stato affatto facile. Nell’affanno dovuto alla fine delle scuole superiori e alla preparazione della prova di maturità, ho esplorato numerosissime possibilità: da medicina a lingue orientali. Poi, a marzo, ho partecipato ad un progetto che, assieme ad una delegazione di coetanee e coetanei, mi ha permesso di viaggiare fino a Bruxelles e di assistere all’impressionante operato delle istituzioni europee e del suo personale. La ritrovata ammirazione per la vita politica e l’amore per le lingue straniere mi hanno quasi naturalmente portato ad iscrivermi a Diplomatic and International Sciences.

“L’ammirazione per la vita politica e l’amore per le lingue straniere mi hanno quasi naturalmente portato ad iscrivermi a Diplomatic and International Sciences.”

Dopo il primo semestre in presenza, la pandemia ha costretto me, le mie compagne e i miei compagni a frequentare il secondo e il terzo semestre da remoto. Fortunatamente, nei restanti tre semestri, ho recuperato le ore passate all’interno delle aule di zoom svolgendo tre progetti di mobilità internazionale: prima a Maastricht, nei Paesi Bassi, poi a Bordeaux, in Francia, e infine a Santa Barbara, in California.

Consiglio caldamente a tutte e tutti di partire per un periodo di mobilità all’estero qualora ne abbiate la possibilità. Nel mio caso, ognuna delle esperienze che ho vissuto mi ha permesso di progredire personalmente, accademicamente, e professionalmente. Grazie a questi progetti, mi sono confrontato con centinaia di altre studentesse e altri studenti provenienti da tutto il mondo. Ciò mi ha permesso di mettere in discussione alcune delle mie convinzioni più radicate e di crearne di nuove, basate non più sul pregiudizio, ma sull’esperienza diretta.

“ognuna delle esperienze che ho vissuto mi ha permesso di progredire personalmente, accademicamente, e professionalmente.”

Durante l’ultimo anno di triennale, ancora a Bordeaux, ho scelto che sarei voluto tornare in Francia a studiare e, fiducioso, ho inviato la mia candidatura ad una prestigiosa università parigina. Pochi mesi dopo, ho appreso che non mi era stato assegnato un posto all’interno del programma che avevo selezionato. Nonostante la delusione, una volta rientrato in Italia, ho subito preparato la domanda per un tirocinio post-laurea presso la Delegazione della Regione Emilia-Romagna a Bruxelles.

Tornare nella capitale europea ha rinnovato la mia determinazione. Infatti, dopo essermi candidato per la secondo volta, è proprio a Bruxelles che ho ricevuto la notizia di essere stato ammesso alla stessa università francese. È così che attualmente mi trovo a Parigi, pronto per una nuova avventura. Sono estremamente grato ad OpportuniSID per aver scelto di credere nel mio progetto e aver finanziato parzialmente il mio soggiorno a Bruxelles durante il mio tirocinio, dato che questo mi ha permesso di ritrovare la mia ambizione. Ora tocca a voi, non vedo di scoprire chi saranno i prossimi beneficiari della borsa di studio e lavoro. In bocca al lupo!

“Ora tocca a voi, non vedo l’ora di scoprire chi saranno i prossimi beneficiari della borsa di studio e lavoro. In bocca al lupo!”

* Un ringraziamento speciale va a Faris Mahmutovic, grazie al quale questa terza edizione della borsa di studio e lavoro di OpportuniSID ha potuto diventare realtà!

#SIDstories: Intervista a Giulia Manconi

Laurea Magistrale SID, 2016

Posizione attuale: funzionaria presso il segretariato OSCE

#SIDstories: Intervista a Federica Emma

Laurea magistrale SID, 2014

Posizione attuale: Rural Youth Consultant, International Fund for Agricultural Development (IFAD)

#SIDstories: Intervista a Tiziano Breda

Laurea Magistrale SID, 2017

Posizione attuale: Analista per il Centroamerica, International Crisis Group

#SIDstories: Intervista a Giuseppe Rossiello

Laurea Magistrale SID, 2016

Posizione attuale: Consulente in Comunicazione e Cyber sicurezza, NATO

#SidStories: Intervista a Tara Riva

Tara Riva Anno di laurea SID: 2014 1. Tara, ciao! Che lavoro fai? Ci spieghi, in breve, in cosa consiste la tua attività quotidiana? Ciao Luca! Sono Tara, ho 30 anni e da circa un anno sono insegno Business English (inglese commerciale). Prima di lanciarmi in questo...

#SIDstories: Intervista a Paolo Cammarota

Laurea SID, 2017
Posizione Attuale: Trade and investments policy officer, Israeli Delegation, OCSE

#SIDstories: intervista a Tommaso Ruggiero

Laurea triennale SID, 2016

Posizione attuale: Office Assistant, Ufficio Risorse Umane, FAO

#SIDstories: Intervista a Paola Pasini

Laurea Magistrale SID, 2018

Posizione attuale: Analyst/training manager, NATO

#SIDstories: Intervista a Lara Ciabattoni

Laurea SID, 2008

Posizione attuale: Direzione Generale Finanza, Parlamento Europeo

#SidStories: Intervista ad Alberto Ceccacci

Anno di Laurea SID: 2017
Posizione Attuale: PhD student, Università di Bologna